Quarto anno consecutivo all’Extreme Enduro Lika in Croazia, oramai un appuntamento fisso per l’Enduroblogger Family Team, che cresce e cambia ogni anno con l’aggiunta di nuovi amici.

 

Quest’anno abbiamo avuto il piacere di avere con noi due tra i giovani più promettenti dell’Hard Enduro italiano, Enrico Rinaldi e Alessandro Azzalini. Due ragazzi diversi tra loro ma entrambi già campioni di  modestia, educazione e talento da vendere.

 

Chiusa questa piccola ma doverosa parentesi eccoci concentrati sull’ EXTREME ENDURO LIKA 2018, la gara organizzata da Tomislav Maric cresce di anno in anno  ed anche se i top riders internazionali non ci sono  non se ne sente la mancanza. Il livello dei piloti in gara é alto e quest’anno un grande WAAAAOOOO Diego Nicoletti, alla sua prima partecipazione, ha sfiorato la vittoria qualificandosi primo nel prologo e secondo in gara in sella alla sua Husqvarna 300 2019.

 

Il LIKA non delude mai, é un mix quasi perfetto di hard enduro composto da 18 check point da chiudere in 6 ore e con due percorsi differenti, EXPERT per i più temerari ed HOBBY per i più cauti.

La gara é sempre bella e dura al punto giusto con passaggi d HARD ENDURO di quelli veri e potete star certi che c’è da farsi un bel mazzo per portare a casa i 18 check point in programma.

Ognuno ha la sua storia da raccontare, fatta di gradini da superare, salite viscide, discese verticali, tratti da tagliare  e tutto quello che può venirvi in mente. Per quello che mi riguarda io ed il mio socio Expert Team Jonathan Corna abbiamo dato il massimo e ci siamo anche divertiti ma anche delusi perché non é pensabile dover aspettare quasi due ore in coda per riuscire a superare il primo check point a causa di un enorme tappo.

Il LIKA rimane una bellissima gara e come già detto  in questi anni é cresciuta sì di livello ma anche di partecipanti e credo che una revisione al percorso di gara, per evitare i tappi del primo check point e per non rendere monotono il percorso di gara per i partecipanti più fedeli  sia assolutamente necessaria per un definitivo salto di qualità.

Lunga vita all’Extreme Enduro Lika ed un grazie a tutta l’organizzazione per la bella accoglienza!

TUTTE LE FOTO LIKA 2018 QUA – HERE

Buon Enduro a Tutti!