Luglio.

Caldo.

Voglia di mare, birra fresca e vacanze.

E invece eccomi di nuovo al Trofeo Enduro Husqvarna 2019, tappa di San Marino, non più con la  701 ma in sella alla più leggera e performante TE 250i 2019.

 

La splendida cornice di San Marino rende questa tappa una gara speciale, come sempre il clima nel paddock è tranquillo, ma si tratta di una finta serenità perché tra un sorriso e una pacca sulla spalla qua si fa sul serio, tutti pronti a stracciare il comando del gas pur di limare qualche secondo in prova speciale e metter dietro l’avversario diretto o l’amico.

Io condivido la trasferta con gli amici dell’Enduroblogger Family Team, Jonathan Corna e Stephan Schrock, garanzia di “sciallo” .

La giornata di gara scorre via bene, il trasferimento lo trovo un po’ noioso, con molto asfalto e poco enduro vero, le speciali invece, pur non esaltandomi son belle con un fettucciato da mondiale ma che mette in bella mostra la mia poca dimestichezza con le curve e contro curve disseminate da pendenza di ogni angolo.

PS: Alla fine non ho resistito e la birretta c’è scappata 😉

Le foto di gara sono di Massimo Di Trapani per Husqvarna Motorcyles Italia

Buon enduro a tutti