Motocavalcata delle Terre Nere 2024 Sant’Agata di Puglia

Sant’Agata di Puglia è un piccolo comune della provincia di Foggia situato a circa 800 metri sul livello del mare sui monti della Daunia. Questo piccolo paese è conosciuto come la “loggia delle Puglie” per il panorama bellissimo che si gode dal castello che si erge sul cucuzzolo della collina e che domina l’antico borgo.

Il centro storico ricco di vicoli caratteristici sui quali si affacciano case in pietra e portali decorati. Ed é proprio in questo fior fiore di piccolo borgo che il Moto Club 6 Cilindri organizza una delle moto cavalcate più belle a cui ho preso parte: la Motocavalcata delle Terre Nere – Memorial Rocco Loreto.

Quest’anno edizione numero 13 per una manifestazione ideata e portata avanti negli anni dal Moto Club Foggia e che oggi, dopo un breve stop, torna a vivere grazie alla connessione e sintonia con gli enduristi santagatesi.

Per me l’accoglienza a Sant’Agata è sempre al top, si mangia tanto (troppo), si beve bene (tanto) e l’enduro è uno sport vissuto in maniera sana e responsabile.

250 partecipanti per l’edizione 2024 ed una splendida giornata di sole a far da cornice ad un percorso di circa 100 chilometri tracciato in maniera impeccabile.

E’ il secondo anno che partecipo a questa motocavalcata ma oramai la ritengo una classica dell’enduro italiano.

Il percorso? Un misto tra una bella gara di enduro ed una gara di hard enduro con passaggi extreme. Tutto ovviamente è opzionale, ci sono dei cartelli posti all’inizio di ogni variante che indicano il tipo di difficoltà ed il grado (sia in condizione di asciutto che di bagnato). La salita del salame, salita hard tracciata proprio di fronte al paese, rimarrà sicuramente uno dei punti più spettacolari per il pubblico e per i piloti…

Guarda il video completo e se non lo hai già fatto iscriviti al mio canale Youtube e lascia un commento al video!

 

Per l’occasione ero in sella ad una Husqvarna FE 350 PRO 2024 messami a disposizione dall’amico Capurso Natalino, con il quale ho condiviso gran parte del giro sino al ristoro. Bella compagnia, bella moto e tanto divertimento. Per me questi sono gli ingredienti giusti per trascorrere una giornata di enduro come si deve.

 

 

Un grazie di cuore alla bella e brava Tita di MOTO IN FOTO per le bellissime immagini.

 

 

Super Grazie a tutti gli amici del Moto Club 6 Cilindri, a tutti gli amici enduristi “vecchi” e nuovi conosciuti durante questo splendido weekend e al mio fido “manager” Mao endurista per caso.

Ci vediamo nel 2025 e ricordate…T’APPOST!

Buon enduro.

 

 

 

2 Comments

Join the discussion and tell us your opinion.

Ninnireply
6 Maggio 2024 at 10:22 pm

Bellissimo articolo Angelo❤️

Maoenduristapercasoreply
6 Maggio 2024 at 11:49 pm

Sei il numero 1 grazie 🤩🤩🤩

Leave a reply